fbpx

Il Merletto ad Ago

Il merletto ad Ago
LE BASI

Nella vita si deve scegliere di poter fare quello che si sogna ed io ho scelto soprattutto d’insegnare a sognare!

Docente: FRANCESCA BENCIVENNI

Merlettaia , libero professionista iscritta alla Camera di Commercio di Bologna quale Ditta Individuale Artigiana

Tecnica:
merletto ad ago conosciuto nel ‘500 come Punto in Aere e poi rivalutato nel ‘900 grazie alla Società Aemilia Ars e lì ne ha preso il nome moderno.
A partire dal 2014 ho avuto modo di far nascere diverse scuole in Italia dove adulti a partire dai 25 anni, hanno avuto modo di apprendere la tecnica del merletto ad ago.

Collaborazioni importanti:
2014 Musei San Domenico di Forlì mostra d’arte: “ Liberty, uno stile per l’Italia moderna”
2015 Expo Milano 2015 col pezzo : “Le quattro stagioni di Cesare Vecellio”
2017 Festival
filosofia 2017 il cui tema era dedicato alle arti, il pezzo sempre di Cesare Vecellio era intitolato “ Il mostro di Ravenna” oggi di proprietà dei Musei Civici di Modena e lì esposto
2018 inizio collaborazione con O.M.A. Osservatorio dei Mestieri d’Arte della Fondazione Cassa di risparmio di Firenze, ciclo di lezioni
2020 inizio attività insegnamento presso l’Istituto Professionale ad indirizzo moda Aldrovandi Rubbiani di Bologna con lezioni indirizzate ai ragazzi delle quarte classi.

CORSO ESCLUSIVO IN VENETO

Durata corso:
Totale 20 ore ovvero 5 lezioni da 4 ore ciascuna

Giorno della settimana:
SABATO POMERIGGIO DALLE 14:00 ALLE 18:00
DATE LEZIONI: 2023

Partecipanti : Min 5 Max 10

Obiettivo corso: Insegnamento delle basi del merletto ad ago imparando la costruzione del cartoncino del lavoro ed i percorsi di realizzazione del merletto attraverso la realizzazione di semplici bordini di abbellimento che potranno essere utilizzati per rifinire colli e polsini.

Descrizione corso: Il corso avrà il compito d’insegnare, partendo da zero, la base del merletto ad ago utilizzando disegni di origine veneta , dapprima insegnando bordi comuni e poi, a conclusione, dare la possibilità ad ogni corsista, di completare il corso mettendo in pratica un modello a sua scelta tra quelli proposti in modo da crearne una varietà di lavori differenti.

Programma:

  1. Lezione Preparazione del cartoncino di lavoro, avvio del lavoro, due cambi del filo, pippiolino, esecuzione del primo bordino. Il lavoro dovrà essere completato a casa o nel caso, essere rifatto per la settimana successiva in modo da poter controllare se ci siano lacune o siano insorti problemi durante la lavorazione. Verrà inviato in formato pdf via mail , il disegno per la lezione successiva, esso dovrà essere preparato su cartoncino in modo tale da poterci concentrare sul percorso di lavoro.

  2. Lezione esecuzione del secondo bordino, punti di appoggio dove e perché, studio del percorso ed esecuzione di questo. Verrà inviato in formato pdf via mail , il disegno per la lezione successiva, esso dovrà essere preparato su cartoncino in modo tale da poterci concentrare sul percorso di lavoro.

  3. Lezione esecuzione del terzo bordino, punti di appoggio dove e perché, studio del percorso ed esecuzione di questo. Scelta del bordo “importante” che si vuole fare: si potrà sceglie tra alcuni disegni di bordi semplici o più complessi e decidere quale o il particolare di quale voler fare. Via mail in formato pdf, verrà inviato il disegno di lavoro in modo da preparare con tutta calma, di compito, il cartoncino di lavoro.

  4. Lezione Inizio della preparazione ed esecuzione del bordo

  5. Lezione Completamento del bordo.

Particolarità : Ogni alunno dovrà portare il ditale che deve calzare a pennello e forbicine.

Materiali occorrenti per ogni allievo verranno forniti interamente da noi, ad esclusione del sopracitato ditale e forbicine.

375,00 (Iva inclusa)

Alta Sartoria Fashion School

Via F.lli Ferroni, 4 Verona

INFO con il pulsante che trovi a lato